Roommates – Live Arena Festival

(Luca Paoli)

Dopo l’ottimo studio album “Roots” uscito un anno fa i Roommates pubblicano il loro Live registrato all’Arena di Bigauda prima della pandemia. Come sempre il palcoscenico è il luogo ideale per una rock band che si rispetti e dopo vari ascolti devo dire che il bersaglio è pienamente centrato. Il suono è diretto, asciutto e ti colpisce allo stomaco, la band gira a mille e le composizioni sono di livello superiore. Niente fronzoli chitarre sugli scudi e ritmica che gira come un treno.
Tredici tracce di cui due cover che rispondono al nome di “Call Me The Breeze” di JJ Cale e “War Pigs” dei Black Sabbath. La band ligure si dimostra esplosiva e le composizioni originali non  sfigurano affatto al cospetto delle due cover.

Se amate quel rock puro, diretto e suonato con cuore e sudore questo live non potete farvelo sfuggire.

Formazione:
Davide Brezzo (chitarra e voce)
Danilo Bergamo  (chitarra e voce)
Marco Oreggia (basso e voce)
Alessio Spallarossa (batteria)

Track List:
Second One
Deep Feeling
Light
Empty Love
Want
Black Man Guardian
Call Me The Breeze (JJ Cale Cover)
Pride
I Smile
On Water Wings
The Contract
War Pigs (Black Sabbath cover)
Blow Away

(Vrec Music Label, 2021)

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.