“The Shining Of Things. Dedicated To David Sylvian” della cantante Serena Spedicato e del pianista Nicola Andrioli.

(20 aprile 2020)

Esce nella versione vinile l’ottimo album della cantante Serena Spedicato e del pianista Nicola Andrioli pubblicato in cd nel 2019 dall’etichetta Dodicilune.

Dopo numerose recensioni in Italia e all’estero, esce in una preziosa edizione in vinile, con tiratura limitata e numerata, “The Shining of Things. Dedicated to David Sylvian”. Il progetto discografico della cantante Serena Spedicato affiancata dal pianista, compositore e arrangiatore Nicola Andrioli, dal trombettista scandinavo Kalevi Louhivuori e dal percussionista Michele Rabbia nasce dal desiderio di rileggere e sviluppare un songbook sui camei più significativi dell’immensa produ zione artistica dell’artista britannico David Sylvian. Prodotto nell’estate 2019 da Maurizio Bizzochetti per l’etichetta Dodicilune con il sostegno di Puglia Sounds Record e con il supporto di “Carofalo Silvia e Dario – Agenti di assicurazione dal 1989” e Dimore Romano, dopo la distribuzione in cd nei negozi di tutto il mondo con Ird e nei migliori store on line grazie a Believe Digital, in questi giorni, in collaborazione con Audiosinapsi, The Shining of Things esce anche in una preziosa edizione in vinile con tiratura limitata e numerata (300 copie). Il vinile è in vendita a 22.90 euro (più spese di spedizione) sul sito dodiciluneshop.it e sulla pagina Discogs dell’etichetta.

Strumentista, compositore e autore di musica sperimentale, intima e sofisticata, mista al jazz, all’ambient più colto e minimale e al rock d’avanguardia, David Sylvian è uno straordinario vocalist dal timbro originale e pulito, caldo e profondo, a volte quasi indefinibile e fluttuante a mezz’aria. L’intreccio dialettico e creativo del disco – che ospita le note di copertina del sassofonista Roberto Ottaviano – è affidato dunque alla voce elegante della cantante leccese Serena Spedicato, al pianismo sapiente e raffinato di Nicola Andrioli, pugliese d’origine ma da anni residente in Belgio, anche autore degli arrangiamenti originali scritti per questa produzione, al ricercato suono del trombettista scandi navo Kalevi Louhivuori e al profondo spessore poetico del percussionista Michele Rabbia. Attraverso la libera espressione del linguaggio dei quattro musicisti, il disco fruga e ricerca quel fil-rouge che avvicina l’opera di Sylvian alle atmosfere aperte, intime e rarefatte del jazz europeo, esalta le caratteristiche “nascoste” nei suoi viaggi sonori e le tramuta in una rilettura musicale con un sigillo persona le che esalta il significato stretto e spirituale dei suoi testi, delle sue melodie e delle sue armonie. La foto di copertina è di Giacomo Rosato.

Audiosinapsi – che collabora alla realizzazione del vinile – è un progetto editoriale per la divulgazione della musica d’autore e della sua fedele riproduzione domestica attraverso le apparecchiature elettroniche che hanno segnato la storia dell’Hi Fi. Nasce nel gennaio del 2019 in uno storico palazzotto del centro storico di Lecce, all’interno del quale ha sede l’agenzia di marketing e comunicazione Sinapsi & Partners, ideatrice del progetto. La redazione giornalistica si compone di appassionati del settore, equamente distribuiti sul territorio nazionale e si arricchisce continuamente degli spunti di discussione del gruppo audiofilo FB “Audiophile Music Club”. Numerose le recensioni di album in vinile e cd che si distinguono per valore artistico e stra ordinaria tecnica di ripresa in studio e live. Dopo l’avvento dei file lossy (mp3) e della “loudness war”, è sempre più sentita la necessità di ricavare raffinati spazi domestici nei quali immergersi per ricercare le sopite emozioni della musica acustica live che solo teatri e jazz club sono in grado di donare agli appassionati di tutto il mondo. La sede della redazione giornalistica di Audio Sinapsi, ospita tre sale d’ascolto necessarie per le recensioni di dischi, giradischi, amplificatori e diffusori acustici, ospitando mensilmente presentazioni di nuovi lavori artistici e incontri fra appassionati.

Precedente Ray Benson di nuovo in sella Successivo Caravan - In the Land of Grey and Pink