The Shaking’ Apes. Il Rock’n’roll made in Sardegna

(Maurizio Galli – 15 maggio 2019)

È notizia di qualche giorno fa il lancio (3 maggio) da parte dei sassaresi The Shaking’ Apes al secolo Pierpaolo Sanna (voce, armonica), Antonio Cocco (batteria), Gavino Corrias (basso, nel cd è presente invece il precedente bassista: Andrea Dettori) e Salvatore Luzzu (chitarra) del loro primo e omonimo album. La band nasce dalle ceneri dei Wookies, band di surf e rock’n’roll attiva da oltre 15 anni tra ballroom e festival. Un aspetto senza dubbio caratterizzante della nuova band, e del nuovo video (la cui regia è stata affidata a Giampiero Bazzu), è lo scimmione danzante Marty, impersonato da Mattia Ambu, ballerino e coreografo pluricampione italiano di rock’n’roll.
L’album, The Shakin’ Apes, ha visto la luce grazie all’etichetta bolognese AreaSonica Records.

Ascoltando il disco sin dalle prime note si ha ben chiara la cifra stilistica di una band capace di sprizzare energia vitale con un rock’n’roll che arriva direttamente da mostri sacri come Gene Vincent, Chuck Berry e sua maestà Elvis Presley.

The Shakin’ Apes è un concept che racconta – attraverso i sei brani scritti, arrangiati e prodotti dalla band – la simpatica e dissacrante avventura amorosa dello scimmione Marty con una cornice sonora degna del miglior Memphis style.

Provate a vedere il video di Enjoy The Show, quattro minuti e diciotto secondi di puro divertimento; sfido chiunque a tenere fermo il piede che indiavolato cerca di scandire il tempo dietro la chitarra del bravissimo Salvatore Luzzu supportato da una sezione ritmica di tutto rispetto.

Che altro aggiungere? Se amate le atmosfere anni’50 pregne di rock’n’roll e rockabilly allora The Shakin’ Apes è proprio la band che fa per voi. Cercateli su Facebook o su  Youtube ma soprattutto cercateli live perché il loro è un disco davvero sfizioso. Alla via così.

https://www.facebook.com/TheShakinApes/
Precedente J.P. BIMENI - IL NEXT BIG THING DELLA MUSICA SOUL Successivo Gianmaria Simon - Low Fuel