THE CROWSROADS annunciano il nuovo album On The Ropes

24 anni uno e 20 l’altro… giovani? Non più di altri che hanno tracciato il solco prima di loro. Diciamo sin dall’inizio che Matteo (chitarra e voce) e Andrea Corvaglia (armonica e voce) sono un duo folk e blues che merita grande attenzione.

Il loro percorso musicale inizia nel 2009 quando da autodidatti si avvicinano a quel turbine di emozioni, gioia e fatiche che diventerà parte integrante del loro vivere quotidiano: la musica.

Nel 2012 pubblicano il loro primo EP Some Sky Inside My Pocket che si compone di 4 brani vergati di loro pugno. L’anno successivo, il 14 aprile 2013, vincono il concorso musicale Deskomusic indetto da Franco Zanetti – ricordiamo che lo stesso concorso fu il trampolino di lancio di una band che andava sotto il nome di Timoria. Giusto due anni dopo entrano di nuovo in studio di registrazione e incidono il singolo Athens e qualche mese dopo Pirate Flag che verrà inserito nella colonna sonora del film Rosso mille miglia. Nel 2016 è la volta di buttare il cuore oltre l’ostacolo e incidono/autoproducono il loro primo album Reels che si compone di undici cover e tre inediti (Golden City è inserito nella compilation della rassegna Pistoia Blues). Quello stesso anno vincono la 13ma edizione del concorso L’artista che non c’era e il premio speciale Muovi la musica. Tutto qui? Assolutamente no in quanto il duo ha aperto i concerti per Steve Forbert, Robben Ford, Treves Blues Band, Frankie Chavez, Stef Burns, Judith Owen.

Eccoci finalmente a On The Ropes l’atteso nuovo album di inediti realizzato dai fratelli Corvaglia in arte The Crowsroads. La band, dopo una data zero al Teatro delle Ali di Breno (BS), uscirà con il nuovo album il prossimo12 Aprile a cui seguirà un tour in diverse città italiane. Il disco sarà pubblicato da Vrec Music Label (Audioglobe distribuzione) in versione Mp3, streaming digitale, CD ed in vinile in edizione limitata.

On The Ropes è il primo album (dodici canzoni) totalmente di inediti in cui figurano diversi ospiti tra cui la cantautrice Sarah Jane Morris che duetta nel brano Seaweed, il cantautore e polistrumentista Frankie Chavez in Monologue, e il musicista e produttore americano Jono Manson in The Gardener’s Daughter. Ad accompagnere il duo durante le registrazioni troviamo: Phil Mer (batteria), Andrea Gipponi (basso), Michele ‘Poncio’ Belleri (chitarre), Michele Bonivento (tastiere) e Antonio Giovanni Lancini (chitarra classica e mandolino).

(M.G.)

Precedente Blues Pills e altre storie Successivo Andrea Cubeddu - Weak Like a Man