Crea sito

Quicksilver Messenger Service ‎– At The Kabuki Theatre (The New Year’s Eve Costume Ball 31 December 1970)

(Maurizio Galli – 15 maggio 2020)

At The Kabuki Theater (Charly Records, SNAD 556 CD, 2 × CD, UK, 2007) venne pubblicato legalmente, non bootleg, ben 36 anni dopo la performance avvenuta a San Silvestro del 1970.

La qualità della registrazione è sorprendentemente buona perché lo spettacolo – organizzato in coincidenza con l’uscita del quinto album della band, What About Me – quella sera venne trasmesso in diretta dalla stazione radio locale KMPX.

At The Kabuki Theatre: Quicksilver Messenger Service, Quicksilver ...

La maggior parte dei brani che la band eseguì durante il concerto erano presi dai due album del 1970, Just for Love e What About Me (Quicksilver Messenger Service), da Quicksilver (senza Cipollina, Freiberg e Hopkins) del 1971 e Comin’ Thru (anche qui senza Cipollina, Freiberg e Hopkins) del 1972.

At The Kabuki Theatre inizia con una versione “fuori controllo” dell’iconico inno pro-marijuana Fresh Air e si chiude dopo quasi due ore tutte psichedeliche con Freeway Flyer. Tra i momenti salienti dell’album/concerto non si può non ricordare l’esplosivo duello di chitarra presente in Cobra, il brano di protesta proto-ecologista What About Me, Call On Me, Pride Of Man, Mojo e il fidato brano live Mona.

Le ultime quattro tracce (bonus tracks) provengono da registrazioni fatte durante delle prove in studio. A differenza da quanto indicato nel retro del cd sembra che le stesse siano state registrate nel 1970 e non nel 1969.

La band composta dal chitarrista John Cipollina, dal bassista David Freiberg, dal batterista Greg Elmore e dal pianista Nicky Hopkins per l’occasione si riunì con il chitarrista Gary Duncan – che aveva lasciato il gruppo dopo il secondo album, Happy Trails – e il cantante Dino Valente, che avrebbe dovuto far parte della band già dal 1965 ma che invece fur costretto a scontare una pena detentiva per possesso di droga.

Il Kabuki Theater (1881 Post Street, San Francisco, California) venne aperto nel 1960 come sala da pranzo e si trova ad un isolato sia dal Fillmore che dal Winterland. Nel 1984, con il cambio di gestione, divenne un cinema.