False Flag di Frank Get, un album che racchiude la memoria storica di un territorio cosmopolita

(31 dicembre 2019)

Frank Get è un cantante, chitarrista, pianista, bassista, contrabbassista e compositore triestino, particolarmente noto al pubblico italiano ed europeo, grazie alla quarantennale carriera che lo ha visto impegnato in svariati progetti e collaborazioni con artisti di caratura mondiale.

Con l’uscita di False Flag, quindicesimo prodotto discografico, Frank Get esplora e analizza le verità storiche del suo territorio di nascita, una terra cosmopolita con una grande tradizione di convivenza secolare ma, anche, di duri conflitti, e di alcuni personaggi che si sono messi in luce con le proprie gesta in vari ambiti culturali e sociali.

Il disco uscirà l’ultimo giorno di questo 2019, ma ad anticiparlo ci sarà la pubblicazione di un ricco volume intitolato Ti racconto la mia terra. Il libro comprende i testi tradotti non solo di False Flag ma, anche, dei precedenti album “Gray Wolf” e, in parte, di Rough Man” e “To Milk A Duck”. Il prezioso compendio alla discografia del cantautore triestino regalerà anche agli ascoltatori che hanno poca dimestichezza con l’inglese un supporto cartaceo su cui leggere le profonde storie contenute nelle canzoni.

Precedente Quando la musica non passa di moda, Let Them Out - Betta Blues Society Successivo "Sotto un cielo di ombre rosse". Il primo film su una belle più importanti band italiane, i Gang