Allman Brothers Band – Fillmore West ’71

Era il marzo del 1971 quando la Allman Brothers Band suonò al leggendario Fillmore East di New York City. Da quel live venne registrato quello che sarebbe diventato uno degli album live più acclamati di tutti i tempi, At Fillmore East.

Il 6 settembre, in collaborazione con il distributore The Orchard, verrà pubblicato un set di quattro CD intitolato Fillmore West ’71. I brani presenti sono stati selezionati all’interno dell’epico weekend (29, 30 e 31 gennaio) di musica dal vivo registrato nella sede del famoso locale di San Francisco. La band quel fine settimana suonò tra gli headliner Hot Tuna e i Trinidad Tripoli Street Band.

In anteprima l’etichetta della band ha reso disponibile l’interpretazione di un classico di Muddy Waters, Trouble No More, tratto dallo spettacolo del 29 gennaio.

I nastri – conservati negli armadi e nelle soffitte di Twiggs Lyndon, Joe Dan Petty e Mike Callahan – sono stati recuperati dall’archivista della band, Kirk West.

Fillmore West ’71 conterrà tra gli altri brani la jam strumentale Hot ‘Lanta e in chiusura sarà presente una versione (bonus track) inedita di 45 minuti di Mountain Jam registrata al Warehouse di New Orleans nel marzo 1970. Sarà inoltre presente una foto di copertina di Duane Allman scattata dal fotografo Jim Marshall che raramente è stata vista in giro.


Track List Disc 1, 1/29/1971
Statesboro Blues
Trouble No More
Don’t Keep Me Wonderin’
In Memory Of Elizabeth Reed
Midnight Rider
Dreams
You Don’t Love Me
Whipping Post

Disc 2, 1/30/1971
Statesboro Blues
Trouble No More
Don’t Keep Me Wonderin’
In Memory Of Elizabeth Reed
Stormy Monday
You Don’t Love Me
Whipping Post

Disc 3, 1/31/1971 Part I
Statesboro Blues
Trouble No More
Don’t Keep Me Wonderin’
In Memory Of Elizabeth Reed
Midnight Rider
Hoochie Coochie Man
Dreams
You Don’t Love Me

Disc 4, 1/31/1971 Part II
Hot ‘Lanta
Whipping Post

Bonus Track:
Mountain Jam Live At The Warehouse, New Orleans, LA 3/13/1970 (first release of this version)


Ascolta l’anteprima di Allman Brothers “Fillmore West 1971” Live LP con “Trouble No More”

Precedente Morto all'età di 77 anni il bassista Larry "The Mole" Taylor. Successivo Marc Cohn e Blind Boys of Alabama: il gospel tra tradizione e contaminazione