“A noi due”, il nuovo album di Michele Bitossi

(26 settembre 2019)

In uscita il 15 novembre 2019 il terzo album del cantautore genovese Michele Bitossi (leader della band Laghisecchi, considerata una delle band più influenti del panorama indipendente italiano e dei Numero6) dopo l’uscita di Il problema di girarsi e irrequieto pubblicati a nome Mezzala.

L’album è prodotto da Ivan Rossi con la collaborazione di Alessandro Bavo e contiene dieci brani inediti scritti dal cantautore insieme a Matteo B Bianchi, alessandro Bavo e Ivan Rossi.
Dieci canzoni in cui è facile ritrovare aspetti della scrittura di Bitossi mirati alla ricerca della forma canzone. A differenza di Irrequieto con A noi due ci troviamo di fronte ad un album decisamente più intimista.

Ho cercato di rimettermi in discussione con un sound un po’ inedito per me è con testi abbastanza diversi da quel che ho scritto in passato. Sono soddisfatto e in pace con me stesso.

L’album, anticipato dal singolo Un deserto (uscito a maggio scorso) e da Siamo stonati è pubblicato da The Prisoner Records/Urtovox con distribuzione The Orchard e Edizioni musicali BMG Italy.

“Questa canzone” – dice Bitossi a proposito di Deserto – “parla di sogni fuori moda, del bisogno di tirare il freno e di cercare il proprio spazio, provando a non polemizzare troppo e del bisogno che si ha, a volte, di fingersi morti come le libellule, pur di non farsi rompere le palle”.

Precedente Neal Casal Tribute Live at The Capitol Theatre | The Relix Channel Successivo L'epopea dei The Grass Roots